Fondamentale

Ottobre è un mese capace di ispirare argomenti: ieri nel tardo pomeriggio ho realizzato questo dipinto.

La corolla di Giglio è stata disegnata e dipinta ad acquerello e a china: in tutto, le sue dimensioni sono circa 10,5 cm X 9 cm.

È il ritorno ai fondamentali, alla tecnica artistica secondo Pierre-Joseph Redouté, che è il mio punto di riferimento per la pittura botanica.

 

Giglio, Acquerello e China, 2015
Giglio, Acquerello e China, 2015

 

Giglio, Acquerello e China, 2015 - particolare
Giglio, Acquerello e China, 2015 – particolare

 

Giglio, Acquerello e China, 2015 - particolare
Giglio, Acquerello e China, 2015 – particolare

 

…Natura generosa…

Nell’estate 2009 andai a visitare per la prima volta la Biosfera presso l’Acquario di Genova.

Nella grande ‘bolla’ di vetro osservavo gli Ibis rossi saltellare tra gli Alberi dei Tulipani (Liriodendron tulipifera) e le farfalle posarsi su fiori esotici come le orchidee Phalenopsis amabile e Dendrobium compactum.

Fucsia, Matita e Acquerello, 2010
Fucsia, Matita e Acquerello, 2010
Fucsia, Matita e Acquerello, 2010 - particolare
Fucsia, Matita e Acquerello, 2010 – particolare

.

…Natura generosa…

Nella Biosfera, dentro un’atmosfera surreale, gli esseri viventi ripetevano le azioni della vita – sbocciare, maturare, appassire; mangiare, pulirsi, riposare – secondo gli equilibri di un micro bioma, lì chiuso come in una boule de neige.

Capoverde, Ibis rossi, Acquerello e Matita, 2009
Capoverde, Ibis rossi, Acquerello e Matita, 2009
Capoverde, Ibis rossi, Acquerello e Matita, 2009 - particolare
Capoverde, Ibis rossi, Acquerello e Matita, 2009 – particolare

Make me feel better (Estate)

L’estate è arrivata, come questo nuovo nato (china e acquerello su carta graffiata).

L’estate fa bene, comunque essa sia – solare o no, calda o no – e non per forza è euforica.

L’estate è pure calma, assorta e solitaria, ma è energica e vitale.

Estate, 2015, China e Acquerello
Estate, 2015, China e Acquerello

 

Estate, 2015, China e Acquerello - particolare
Estate, 2015, China e Acquerello – particolare

Bollicine

Bollicine di giallo e di verde come polline nell’aria: la primavera è un’ubriacatura per tutti gli insetti.

Tecnica: acquerello + matite acquerellabili. Le ho usate per esaltare e per amplificare la sfumatura dipinta.

Primavera, Acquerello e Matita, 2009
Primavera, Acquerello e Matita, 2009
Primavera, Acquerello e Matita, 2009 - particolare
Primavera, Acquerello e Matita, 2009 – particolare
Miele, Acquerello e Matita, 2009
Miele, Acquerello e Matita, 2009
Miele, Acquerello e Matita, 2009 - particolare
Miele, Acquerello e Matita, 2009 – particolare

Armonía

Armonía (dal greco ἁρµονία) vuol dire collegamento, completamento, proporzione tra parti diverse che fanno un tutt’uno concordante: petali con petali e con steli e con stami e con pistilli. Animali che si nutrono di fiori; piante che si riproducono per mezzo di insetti. Quando disegno una corolla penso all’ordine interno con cui essa si sviluppa, dal bocciolo al fiore adulto, e ne inseguo la bellezza originata.

 

Gardenia, Acquerello, 2012
Gardenia, Acquerello, 2012

 

Gardenia, Acquerello, 2012 - particolare
Gardenia, Acquerello, 2012 – particolare

 

…le evoluzioni dei petali, dal cuore…

 

Paradiso IV, Acquerello e Matita, 2008
Paradiso IV, Acquerello e Matita, 2008

 

Paradiso IV, Acquerello e Matita, 2008 - particolare
Paradiso IV, Acquerello e Matita, 2008 – particolare

 

…il polline, suo nutrimento, nascosto dentro un bocciolo…